Skip to main content

Identità e stereotipi
di genere

Teatro del Parco – Parco Bissuola, Mestre VE

La cultura popolare è piena di cosiddetti stereotipi di genere, i quali contribuiscono fortemente alla costruzione della nostra identità di genere.

Come si sono definiti tali stereotipi?

A quali bias fanno riferimento?

E soprattutto: tali convinzioni hanno basi biologiche o culturali?

Quanto pesa il patrimonio genetico e quanto i condizionamenti esterni nella formazione dell’identità di genere?

Durante l’evento TEDxVenezia Women abbiamo analizzato come funzionano i preconcetti o bias di genere e la loro influenza sulla nostra identità, cercando di chiarire se tali convinzioni abbiano basi biologiche o culturali.

Lo abbiamo fatto in due momenti:

  • Workshops del mattino
    Abbiamo selezionato alcune attività ed esperti da tutta Italia per offrire al pubblico un’esperienza formativa e interattiva allo stesso tempo.
  • Talks del pomeriggio
    Due momenti di grande valenza: un talk a base di numeri e tendenze fornito da IPSOS e una conferenza vera e propria sugli stereotipi e identità di genere, grazie a tre figure esperte nel settore.

L’obiettivo è stato quello di offrire strumenti per aiutare ciascuno a definire la propria identità, navigando tra le influenze ereditate e quelle costruite.

L’evento TEDxVenezia Women è stato un primo passo verso la ricerca della Giusta Misura, che ritroveremo come tema principale nel Main Event di Aprile 2024 , con dibattiti, performance teatrali e laboratori interattivi per coinvolgere il pubblico e suggerire degli strumenti di orientamento nella complessità dei tempi odierni.

8

Workshop tematici

369

Partecipanti ai Workshop

210

Spettatori alla conferenza

Workshops del mattino

Mappe

con Carola Minincleri Colussi
Quando un corpo si muove nello spazio, sotto lo sguardo attento e privo di pregiudizi, si apre a raccontare la nostra storia, memoria, sogni, bisogni, desideri e abilità. Attraverso la condivisione di pratiche performative ispirate all'opera "La Voce", il nostro workshop offre ai partecipanti l'opportunità di prendere consapevolezza di abitudini acquisite, stereotipi che ci condizionano e le credenze che ci allontanano dalla percezione della nostra voce autentica, che emerge dal profondo di noi stessi. Questo processo riporta vitalità ai movimenti e all'azione sulla scena.

LALEOLAB

con Antonella Liccardo e Angela Gargano
“La lingua non è neutra, ma replica e consolida“.
Ecco che mettiamo in gioco proprio la lingua, le parole, esplorando insieme come queste plasmino le nostre visioni sociali.
Prodotto dalla Università degli Studi di Napoli Federico II, LEOLAB è un gioco da tavolo sugli stereotipi di genere e sui modelli di ruolo, in questo workshop si gioca con le parole per acquisirne denotazioni e connotazioni che possano renderci consapevoli dei significati da esse veicolati e promuovere lo sviluppo di una narrazione alternativa della realtà.
Obiettivo del gioco? Individuare e destrutturare tali stereotipi attraverso una riflessione collettiva sull’uso della lingua.

GENERalizziamo: riconoscere le discriminazioni/stereotipi nella salute mentale

con Lorenza Pastore
Scopri le sfumature della salute psicologica da una prospettiva di genere! Perché gli uomini esprimono più facilmente rabbia e le donne tristezza e paura? Quali sono le implicazioni delle discriminazioni di genere, identità di genere e di orientamento sessuale sulla salute mentale? E perché le donne soffrono di depressione in misura maggiore? È un'occasione per rompere gli stereotipi e cambiare la nostra visione del benessere psicologico, sia per noi stessi che per gli altri. Non mancare a questo momento di riflessione e consapevolezza!

Decodificare e Rompere gli Stereotipi di Genere nei Media

con Mary Adorno
Pubblicità, editoria e intrattenimento. Come viene rappresentata la donna? Diventa parte di una “giuria popolare” che giudicherà le rappresentazioni stereotipate della donna nella comunicazione. La relatrice Mary Adorno ci aiuterà ad individuare gli indicatori della stereotipizzazione e superarli attraverso un esame critico. Consegnerà inoltre al pubblico nuovi strumenti culturali utili a liberarsi e ribellarsi alla rappresentazione stereotipata della donna.

Design your life: progettare una vita senza stereotipi

con Francesca Parviero e Elena Santambrogio
In questo workshop ci alleniamo ad individuare e superare assieme i condizionamenti che uomini e donne vivono nel contesto professionale. Capiremo l'importanza di usare nuovi mindset e di ricercare un modello di leadership che tenga in considerazione le emozioni storicamente riconosciute al genere femminile. Approfondiremo strumenti e metodologie Designing Your Life certificati e alleneremo la nostra mente con sessioni di confronto per aumentare la consapevolezza sulle discriminazioni di genere negli ambiti del lavoro e della progettazione di vita.

Gender Bias nei modelli di Intelligenza Artificiale

con Alkemy
Unisciti ad Alkemy per esplorare il fenomeno degli stereotipi di genere nei Modelli di Intelligenza Artificiale: sarà una sessione pratica dedicata al cambiamento e alla consapevolezza! Scopriremo che anche i modelli AI avanzati, infatti, non sono immuni ad apprendere e riprodurre stereotipi. A questo proposito comprenderemo assieme la differenza tra i Large Language Models addestrati per mitigare questa “infiltrazione di stereotipi” e quelli non dotati di questo accorgimento.

Chi sono lə femministə?

a cura di Femminismi Contemporanei
"Il femminismo è un'ideologia pericolosa, un'etichetta superficiale, è il maschilismo a parti invertite". "Le femministe odiano gli uomini, bruciano i reggiseni, sono esagerate, radicali, fastidiose, oscene". Questa è l'immagine stereotipata del femminismo e delle femministe agli occhi di chi il femminismo non lo conosce. Ma che cos'è davvero il femminismo? E cosa fanno davvero le femministe? In questo workshop andremo oltre i pregiudizi per conoscere le idee che sono al cuore del pensiero e le pratiche che animano l'attivismo femminista.

In her shoes: riveliamo i bias impliciti

con Alvaro Gafaro
Bias, Linguaggio e Comportamento. È tempo che noi uomini ci attiviamo per promuovere una cultura paritaria. Scopri come i nostri "unconscious bias" influenzano le nostre scelte e limitano la nostra libertà. Impariamo insieme a costruire una cultura di reciproco rispetto in cui donne, uomini e tutti gli individui possano vivere al meglio. Un'occasione unica per mettersi nei panni degli altri senza se e senza ma.

Talks del pomeriggio

TALK

Gender Gap: parola ai numeri

Un talk speciale a cura di IPSOS, presentato da Nicoletta Vaira, dell’equipe di Ricerca Qualitativa di Ipsos. Con la sua vasta esperienza globale, Nicoletta Vaira ha svelato i numeri e le tendenze che definiscono il Gender Gap.

CONFERENZA

Identità e Stereotipi di genere

Abbiamo ascoltato le autorevoli opinioni di Emmanuele Jannini, Alessia Dulbecco e Ilaria Gaspari sul tema degli Stereotipi di Genere.

> Terminologia chiara

Abbiamo definito i concetti fondamentali come genere, sesso e identità di genere.

> Origine degli stereotipi

È stato interessante capire se gli stereotipi di genere abbiano basi biologiche o culturali.

> Fluidità di Genere

Abbiamo esplorato la fluidità di genere e l’identità transgender.

Ci piace pensare che i nostri eventi lascino il segno. Ma non tutti i segni vanno per forza lasciati.
Per questo

TEDxVenezia Women 2023 è stato un evento Carbon Neutral.

Con il patrocinio di

In collaborazione con

Partner

Media Partner

Si ringraziano

Workshop a cura di

Photogallery